Carrello

Prodotti nel carrello:

  • Il tuo carrello è vuoto

Paga senza rischi


Hai a disposizione 3 metodi di pagamento: carta di credito (Visa, Mastercard, PostePay), bonifico bancario e PayPal.
Clicca qui per saperne di più.

Manuali.net è PayPal Verified

 

Spedizione

I prodotti scaricabili (e-book, ISO cd-rom) non hanno costi aggiuntivi di spedizione. Altri invece (libri, cd-rom) sono spediti con un piccolo contributo spese (il costo di spedizione parte da € 3). Controlla nel tuo carrello una volta aggiunto il prodotto.
 

Skype & MSN

Hai bisogno di aiuto per effettuare un ordine, per la registrazione gratuita o per l'attivazione della tua Affiliazione? Chiamaci o scrivici via chat...
My status
Utente Skype: manuali.net

Oppure scrivici su Live Messenger.
Clicca qui per farlo in anonimato:
MSN Messenger
manuali.net@hotmail.com

Maya 2008

Maya 2008

Il nostro corso si articola in 30 lezioni suddivise in sette Moduli;

Questo l’elenco dei moduli del corso, ed il loro contenuto: 

Modulo numero 1 ( 4 lezioni ):
  • Configurare Maya.
    Nelle prime lezione tratteremo come configurare il nostro software, la scheda video ed i driver da utilizzare, e tanto altro per sfruttare a pieno le potenzialità di Maya 2008.
  • Conoscere Maya.
    In queste lezioni tratteremo il primo approccio, e la conoscenza degli strumenti principali, la personalizzazione della veste grafica e tanto altro.
  • Concetti fondamentali.
    Qui tratteremo concetti come lo spazio 3d locale e globale, ed alcuni concetti base del 3D nonché della CG in generale.
Modulo numero 2 ( 2 lezioni ):
  • Visualizzazione dello spazio 3D
    Verrà spiegato a fondo il concetto di spazio 3d, le modalità di visualizzazione, le viste, la loro personalizzazione ed altro ancora.
  • Navigazione nello spazio 3D.
    Nella seconda lezione del secondo modulo affronteremo lo studio degli strumenti che Maya mette a disposizione dell’ utente per navigare e muoversi all’ interno dello spazio 3D.
Modulo numero 3 ( 5 lezioni ):
  • Oggetti.
    Affronteremo lo studio delle differenti tipologie di oggetti considerate sotto Maya, come gli oggetti instance, copia ed altri.
  • Controllo della visualizzazione degli oggetti.
    Qui spiegheremo particolari concetti utili nella modellazione come visualizza, e i vari metodi per nascondere gli oggetti.
  • Selezione oggetto.
    In questa lezione verrà spiegato in maniera esaustiva il concetto di oggetto nella computer grafica, e le modalità di selezione.
  • Comandi di modifica.
    Tratteremo qui i comandi necessari alla modifica della geometria delle mesh.
  • Comandi del menù gruppi.
    Qui verranno spiegati tutti i comandi necessari alla gestione dei gruppi, come la creazione, l’ apertura e la chiusura degli stessi.
Modulo numero 4 ( 15 lezioni ):
  • Modellazione.
    Questa prima lezione tratterà i concetti fondamentali della modellazione, sia in termini geometrici che di CG.
  • Primitive geometriche standard ed avanzate.
    Tratteremo in queste lezioni, ben 5, le primitive di base, quelle avanzate, le loro caratteristiche, la creazione, i parametri di base ed altro.
  • Creazione di forme spline.
    Come sopra, anche in queste due lezioni, tratteremo in maniera esaustiva, la creazione, le caratteristiche ed i parametri legati alle forme spline.
  • Spline modificabile.
    Verrà trattato il concetto della spline, o curva modificabile.
  • Creazione oggetti compositi.
    In queste due lezioni tratteremo oggetti che come i modificatori, svolgono particolari funzioni, come le funzioni booleane ed altro.
  • Comando loft.
    Questa lezione verterà completamente sul comando loft, le sue caratteristiche, i parametri fondamentali.
  • Subdivision surface.
    Una intera lezione verrà dedicata a questo particolare modificatore di mesh, concetti fondamentali, e applicazioni dirette.
Modulo numero 5 ( 1 lezione ):
  • Luci.
    Questa lezione fornirà le informazioni necessarie per la conoscenza dell’ oggetto luce, nozioni di base, tipologie di luci messe a disposizione dal programma e tanto altro ancora.
Modulo numero 6 ( 2 lezioni ):
  • Mappatura 3D.
    Anche questa particolare applicazione merita una lezione a se, data la sua complessità e la grande importanza che riveste nell’ ambito della computer grafica.
  • Materiali.
    Questa lezione, per ovvi motivi, si ricollega direttamente a quella di cui sopra, e tratta la creazione dei materiali di diverso tipo.
Modulo numero 7 ( 1 lezione ):
  • Rendering.
    Anche questa applicazione merita una lezione a se, data la sua grande importanza e la complessità che la contraddistingue nell’ ambito della computer grafica.
  • Animazione.
    Anche questa applicazione merita una lezione a se, anche se verrà trattata in maniera sommaria, anche perché per essa,come per altri aspetti, verranno proposti singoli corsi.

Lezione omaggio

Da scaricare subito, Primitive Poligonali





A tema...

Google SketchUp

Google SketchUp
Impara in maniera semplice e diretta l'utilizzo pratico del software di modellazione 3D molto diffuso e conosciuto, approfondisci tutti gli argomenti e metti...
Vai alla scheda

0 commenti su questo manuale

Non ci sono ancora commenti. Potresti essere tu il primo a scriverne uno...

Inserisci un commento

Prima volta qui?

La registrazione è GRATUITA e ti regala subito 5 € di Punti Sconto!

Clicca qui sotto e inserisci i tuoi dati. Nel frattempo manterremo i prodotti nel tuo carrello.

Sei già iscritto?

Inserisci i tuoi dati.


Login


Top Formazione

YOUTUBE. VIDEO ONLINE E WEB TV
YOUTUBE_VIDEO_ONLINE_E_WEB_TV_601_thumb Crea il tuo canale, carica i tuoi video e attira i visitatori!

Manuali.net Social

Facebook  Twitter  RSS Feed

Newsletter







Su Facebook!

Manuali.net su Facebook