PDA

Visualizza la versione completa : errore lettura da disco


nickdinamite
21-10-2008, 16:56
Ciao a tutti!
anche questa volta mi rivolgo a voi che mi avete semore dato una mano.. ho il sentore che questa volta il problema sia più grosso di quello che mi aspettassi.
Proprio oggi ho usato tranquillamente il pc, ho fatto partire lo scan antivirus (ho avira antivir) come faccio tutti i giorni e poi sono andato a pranzare.
dopo un'oretta mi chiama mio fratello da camera mia dicendo che c'è un problema col pc. Lui dice di nn aver fatto nulla, sta di fatto che si vede una schermata nera con "ERRORE LETTURA DA DISCO: si consiglia di riavviare"
[..tutto questo di punto in bianco, sia ieri sera che sta mattina funzionava tutto correttamente! non ho fatto nessuna installazione o pulizia di registro, non ho toccato i cavi, niente di niente!]
..ho provato a riavviare più volte senza poter accedere a windows xp.
Il pc in questione è un hp pavillion con processore amd dual core 2 gb ram e windows xp sp2 comprato all'inizio del 2007.
girando su vari forum dovrei avere 4 possibilità:
1. entrare nel BIOS - strumenti diagnostica - e far partire il test automatico del disco rigido;
2. mettere il cd di xp e avviare la console di emergenza, dopodiché eseguire FIXBOOT e FIXMBR;
3. provare a reinstallare windows xp;
4. portare l'HD da un tecnico.

Non ho ancora provato nulla perchè sono dovuto scappare in ufficio.
Secondo voi ho qualche possibilità di cavarmela senza far cambiare l'hd da un tecnico (anche perchè l'anno di garanzia è scaduto e io all'inizio del 2008 ho fatto il downgrade da vista a xp, quindi la garanzia sarebbe saltata in ogni caso)?
I dati sull'hd hp non sono rilevanti, ho tutto su un altro hd esterno.
Sta sera provo le alternative sopra, poi domani mattina vi faccio sapere qualcosa. Per ora se qualcuno di voi ha qualche dritta da darmi in più, ve ne sarei particolarmente grato!
Sono sicuro che riuscirete ad aiutarmi anche questa volta!

Grazie a tutti!
Nick

P.S.:..dimenticavo.. entrando nel Bios dalla schermata iniziale si vede chiaramente l'hd e il cd al secondo posto (altro non ho). Ho provato a premere F8 per entrare in mod provvisoria ma niente da fare (forse devo premere F5)?

nickdinamite
21-10-2008, 17:26
..e se fosse partita la scheda madre???

è vero che ci vogliono 500 euro per ripararlo??
non posso crederci, fino a 8 ore fa avevo un pc perfettamente funzionante e senza neanche un calo di corrente mi ritrovo in camera un rottame????

capand
21-10-2008, 18:16
Intanto le prove che hai segnalato vanno fatte, difficilmente un errore del disco fisso come quello segnalato deriva da un problema alla scheda madre. Per 500 eruo dipende se il pc è molto vecchio e la piastra madre rotta presume la sostituzione di piastra madre, ram, cpu, scheda video e magari alimentatore, certo che sì. Per molto vecchio intendo con processore montato su socket 462 ossia quello che supporta i processori AMD SEMPRON , ATHLON, ATHLON XP, DURON con FSB 333/266/200 o con socket 478 (il corrispettivo in ordine di tempo per processori INTELL anche se più reperibile del primo).
Ciao.

nickdinamite
22-10-2008, 09:16
Grazie Capand della tua pronta risposta (mi hai fatto tirare un sospiro di sollievo)!

non ci crederai (neache io ci credo tutt'ora) ma ieri sera quando sono tornato a casa il pc magicamente è ripartito da solo. Prima di caricare xp è uscita la schermata azzurra con il controllo integrità dei dischi. Il processo in pochi minuti è andato a buon fine e ho potuto così entrare in xp.
Una volta collegato volevo fare lo scandisk ma nel mio xp professional non l'ho trovato nell'utilità di sistema, così ho soltanto effettuato la deframmentazione del disco C: (anche se risultava libero per il 93% e non so se centri la deframmentazione con quello che mi è successo ieri...)
Dopodichè ho spento tutto (devo dire che ha impiegato 2 minuti buoni per spegnersi, quando di solito ci mette 10 secondi o meno) e sta sera proverò a farlo partire di nuovo.
secondo te come mai è successo?
ma sopratutto, cosa posso fare per prevenire uno "scherzetto" del genere?
esiste qualche tool free da utilizzare per controllare i dischi oppure devo cmq passare dal BIOS per effettuare il test automatico dei dischi oppure ancora devo cmq utilizzare il cd di xp per effettuare il FIXBOOT e FIXMBR anche se il pc funziona?

GRAZIE mille del tuo aiuto, sapevo di poter contare su Manuali.net!
=D
Nick

Gopher
22-10-2008, 12:59
1) Start --> Esegui
2) Digita cmd

Si aprirà la finestrella di DOS e da lì digitando:

3) chkdsk /f

verrà eseguito il controllo di integrità sul disco (stessa cosa che ha eseguito Windows in automatico).
Puoi usare lo stesso comando anche dalla console di ripristino in caso di urgenze.

Puoi anche visualizzare l'help del programma digitando

chkdsk /?

Per quanto riguarda lo scan disk, non ricordo ora come ora il comando, ma lo puoi trovare andando direttamente su

1) Risorse del Computer
2) Tasto destro sul disco poi su Proprietà
3) Alla linguetta Strumenti c'è "Esegui ScanDisk"

nickdinamite
23-10-2008, 09:12
Ciao Alessandro, grazie mille della tua risposta!
Allora, ieri sera quando sono tornato ho effettuato il controllo integrità disco seguendo le istruzioni del sito HP (c'è scritto che se il pc supera i 3 test SMART, la casa madre rifiuta di cambiarti l'hd).
Ho effettuato tutti i test, anche il più lungo. Tutto ok, sembrerebbe.
Poi ho utilizzato la procedura che mi hai indicato tu e al riavvio windows ha effettuato il controllo integrità (quello con la schermata azzurra per intenderci). E' andato a buon fine ma rispetto a quando lo aveva fatto da solo, questa volta ha impiegato un sacco per finire: un'ora o forse più (l'utlima fase in particolare, quando controlla la parte libera su disco, nonostante di fatto sia libero per il 93% e ieri ho pure fatto la deframmentazione...).
Non è un brutto segno?
Poi un'altra cosa: ho notato che impiega troppo a chiudersi (all'avvio è tutto normale, non è lento), sia quando scegli "riavvia" che "chiudi sessione". Visto poi che questo scherzetto del disco e questa lentezza sono comparse all'improvviso, pensavo di fare un ripristino config di sistema. Di solito ha sempre funzionato..(fingers crossed!)
Tu che ne dici?

Grazie ancora!
Nick

Gopher
23-10-2008, 20:28
Guarda,
sinceramente non so cosa consigliarti..io, tra vedere e non vedere, cambierei il disco e reinstallerei tutto..ma lo farei perchè sono paranoico e se mi si frega l'hard disk mi rompo le scatole :p..

Quanto sei paranoico? Se sei abbastanza paranoico, cambialo..altrimenti il checkdisk ha corretto gli errori e sei sano e salvo :) (di rado, ma capitano degli errori in lettura/scrittura sul disco).

nickdinamite
23-10-2008, 21:35
Ciao Alessandro, grazie ancora!
..in questo momento ti sto scrivendo dal mio computer.. sembrerebbe tornato tutto in ordine (intanto mi tocco e faccio le corna..)..
Oggi ho fatto un controllo con antivirus, spywaredoctor, hijackthis, e non ho trovato nulla di dannoso ne' sospetto. Siccome era ancora un po' lentino a chiudersi ho poi usato regseeker per pulire le cose inutili del registro di sistema, e adesso sembrerebbe ok.. (altra ravanata..)

Non penso di cambiare il disco perche' prima di tutto tutti i dati che mi servono sono su un hard disk esterno, e poi siccome ha passato tutti e 3 i test SMART segnalati da HP..secondo loro non dovrebbe avere problemi.
Sinceramente spero che i vari controlli che ho fatto con windows e il software hp abbiano corretto quegli errori che si erano generati...
Ti ringrazio comunque per i tuoi preziosissimi consigli e per la tua pazienza!
Un ringraziamento anche a Capand!

Nick

Gopher
23-10-2008, 22:06
Figurati..:)

Sono io ad essere paranoico, non tu nel torto :).

Spero che continui a filare tutto liscio comunque e se hai altri problemi, sai dove trovarci.

nickdinamite
27-10-2008, 11:17
..non so se era destino o se Gopher ha un po' gufato.. ;)

..sta di fatto che l'hd è partito completamente: sabato si è bloccato all'improvviso (schermata blu con scritto in bianco "si è verificato un errore e Windows è stato arrestato per evitare problemi al computer..") e al riavvio mi è apparsa la scritta:

"DISK BOOT FAILURE: INSERT SYSTEM CD.."

Entrando poi nel Bios ho scoperto che il pc si limita a riconoscere solo il dvd.. dell'hd non c'è più traccia :(

Domani vado a prendere un hd nuovo e reinstallerò xp da capo..spero sia solo un problema di hd e che non c'entrino altre parti più delicate del pc.
Secondo voi come mai si è bruciato l'hd (notare che aveva solo 1 anno e mezzo di vita ed era libero per il 93%...)?
E' possibile che abbia preso un virus che si sia mangiato tutto (nonostante avira antivirus, spywaredoctor e hijackthis non abbiano segnalato nulla di anomalo)???

Vi terrò aggiornati sui prossimi sviluppi, grazie a tutti!
Nick

Gopher
28-10-2008, 00:58
Potrebbe non essere facile rispondere alla tua domanda: è ben areato? Forse surriscaldamento, ma i motivi possono essere molteplici.

In ogni caso almeno ti compri un HD nuovo e non ci pensi più :)..almeno fino alla prossima rottura ;)