PDA

Visualizza la versione completa : Eliminare richiesta di compressione alla chiusura di Outlook Express


edoage
14-06-2008, 22:21
Salve a tutti,

da qualche giorno, nonostante i file.dbx pesino solamente 2-3 MB, quando chiudo il client di posta elettronica Outlook Express 6.0....... mi appare il seguente messaggio:

"Per liberare spazio su disco è possibile comprimere i messaggi"

(premetto che l'HD è occupato solo per il 18% della sua capienza, il resto è libero).

Nel pop-up di avvertimento ci sono i due pulsanti "OK" e "Annulla".

Dato che comprimere la posta elettronica ha l'inconveniente di impedire il recupero di file accidentalmente cancellati, ovvero nel migliore dei casi lo rende assai ostico anche utilizzando soft. professionale, io clicco sempre il pulsante "Annulla".

Fino qui tutto limpido, ma..... potrebbe accadere che una bella mattina, rintuonato dal sonno, vado a pigiare inavvertitamente il pulsante "OK".

Su Outlook Express non esiste un'opzione per impedirgli di attuare la compressione dei messaggi, o meglio, non esiste un'opzione per impedirgli di aprire il pop-up di richiesta di compressione dei messaggi.

Personalmente ho frequentato il corso sul registro di sistema (ndr.regedit) e quindi mi chiedevo su quale chiave intervenire e quale valore impostargli affinchè questa stramaledetta richiesta di compressione NON venga più visualizzata.

Scusatemi se il post è un pò troppo logorroico, ma stò problema della continua richiesta di compressione ad ogni uscita da O.E. mi stà facendo impazzire.

Magari Luigi mi stà leggendo (ndr. Manzo) e può darmi un suggerimento, oppure voi compagni di corso

:(

robit
14-06-2008, 22:32
Ho letto più volte richieste simili alla tua, ma non ricordo che qualcuno abbia indicato soluzioni per evitare la richiesta di compressione.

In ogni caso, ti lascio il link a questa pagina (http://www.microsoft.com/italy/technet/community/mvp/editoriali/moe6.mspx#ENHAC), invitandoti a leggere l'articolo "Quando la Cura Uccide: Compressione e Corruzione"

Ciao :)

edoage
14-06-2008, 22:57
Originariamente postato da robit
Ho letto più volte richieste simili alla tua, ma non ricordo che qualcuno abbia indicato soluzioni per evitare la richiesta di compressione.

In ogni caso, ti lascio il link a questa pagina (http://www.microsoft.com/italy/technet/community/mvp/editoriali/moe6.mspx#ENHAC), invitandoti a leggere l'articolo "Quando la Cura Uccide: Compressione e Corruzione"

Ciao :)

Sono tre giorni che faccio ricerche su google e quell'articolo l'ho copiato perchè i consigli contenuti, oltre che da fonte attendibilissima, sono utili.

Comunque ti posso garantire che agendo sulle chiavi di regedit il problema si risolve.
Però è necessario conoscere la chiave e di conseguenza il valore da modificare.

Ma qui è necessario l'aiuto di Luigi o qualcuno che mastica informatica moooltooo più di me.

Poi, se uno vuole attuare la compressione lo può sempre fare direttamenta da O.E. >> File >> Cartella >> Comprimi.

Mah.... spero che pasato il fine settimana qualche anima pia mi risolva il cubo Rubik.

Spaolithos
17-06-2008, 19:52
Come certamente saprai, la richiesta di compressione delle cartelle di Outlook Express avviene, per la prima volta, dopo la 100esima apertura del programma. Sfortunatamente non è possibile eliminarla del tutto, però si può resettarne il "contatore", manualmente o attraverso una utility.

1. manualmente:

- chiudi Outlook Express e tutte le finestre di Windows
- dal bottone di Start -> Esegui -> digita regedit
- segui questo percorso
HKEY_CURRENT_USER\Identities\{STRINGA}\Software\Mi crosoft\Outlook Express\5.0

(dove per stringa intendo un lungo numero che corrisponde alla tua Identità, il così detto GUID)

Sul pannello di destra, fai doppio click sulla voce "Compact Check Count" e cambiane il valore in zero. Dovrebbe essere così, se non ricordo male: "Compact Check Count"=dword:00000000


2. con programma:

usare OEtool (http://www.oehelp.com/OETool/Default.aspx) che tra le svariate funzioni, ti permette di effettuare la compressione ed azzerare il contatore al tempo stesso.


PS: vale la pena far notare, che l'operazione di compressione dei file di archivio dei messaggi, è stata resa molto più affidabile con il SP2 e quindi mi sento di consigliarne l'utilizzo -di tanto in tanto- per risparmiare spazio sull'hard disk e rendere più leggeri i file DBX. :)

edoage
19-06-2008, 00:09
HA FUNZIONATO !!!!!:)

A questo punto propongo di inserire la procedura su uno dei proosimi "UN TRUCCO AL GIORNO".

Un GRAZIE ed i miei COMPLIMENTI a Spaolithos ;)


P.S. Sono in accordo sul fatto che con il SP2 l'operazione di compressione dei file di archivio dei messaggi è stata resa molto più affidabile, ma come ha indirettamente affermato robit nel citare l'articolo siamo nell'ambito della cura che uccide il paziente: una volta compresso un file.dbx addio ripristino in caso di cancellazione involontaria e danneggiamento da parte di virus.
Piuttosto meglio un soft standalone, quindi non invasivo, di soli 256 Kb come Outlook Express Extraction 1.2, in grado di creare archivi dbx e visualizzare le e.mail in formato .eml , quindi utile anche per verificare se eventuali corruzioni dei dbx sono ripristinabili o meno (http://macallan.club.fr/index.htm)

Spaolithos
23-06-2008, 07:06
A questo punto propongo di inserire la procedura su uno dei proosimi "UN TRUCCO AL GIORNO".
Felice di sapere che ha funzionato.
Sentirò al proposito Luigi, l'amministratore del forum! :)
Ciao, alla prossima.

edoage
23-06-2008, 23:41
Ah... Luigi, almeno gli ultimi post di un threed, in qualità di amministratore, li guardi ?!

Spaolithos ha trovato una procedura manuale che consente di azzerare il contatore di O.E. senza dare alcun problema (ormai son passati un pò di giorni ed il contatore stà superando i suoi primi 40 apri/chiudi dopo l'azzeramento).

Sarebbe il caso di proporla su "Un Trucco al Giorno", anche perchè, qui, il forum sul Sistema di Registro è un pò scarno.

geri21
11-07-2008, 11:03
Ho il medesimo problema.
Seguendo passo passo la procedura indicata non trovo la voce "Compact Check Count" bensì: Attachement Path, Directory name,Identy Ordinal, User ID, Username.
Gradirei avere suggerimenti, grazie della disponibnilità.

edoage
12-07-2008, 01:13
Allora.....

Chiudi tutte le applicazioni, programmi, connessioni, ecc.

Start >> click su Esegui >> scrivi regedit >> click su OK

Si apre l'Editor del Registro, il quale è composto da due finestre: una a sinistra e l'altra a destra (quest'ultima è suddivisa in tre colonne: Nome; Tipo; Dati).

Tu,invece, al momento, guardi quella di sinistra e .... click sul segno + di HKEY_CURRENT_USER

Ora sono scese a cascata delle altre sottocartelle (sottochiavi) e tu..... altro click sul segno + di Identities: ora è scesa una sola cartella fatta così ...{6CE04311-C001-4A9E-B3B3-43415E4C54CC}... tu avrai altri numeri e lettere però sempre chiusi tra parentesi

Ora apri questa cartella con un click sul segno +

E' scesa una cartella di nome Software.... fai click sempre sul segno +

Ora è scesa un'altra cartella di nome Microsoft.... click sul suo segno +

Ora sono scese due cartelle: Outlook Express e WAB

Fai click sul segno + di Outlook Express

Ora è scesa una cartella di nome 5.0: non cliccare sul segno + ma un solo click sopra il nome 5.0

Ora si è riempita la finestra di destra: osservala .... bella eh :)

Guarda la colonna "Nome" e noterai che tutte le voci sono elencate in ordine alfabetico dall'alto verso il basso, tranne la prima in alto (Predefinito)

La quarta/quinta/sesta (dipende dal tuo S.O.) voce è.....Compact Check Count

Fai un doppio click sopra al suo nome e si aprirà una finestra che contiene un numero se è selezionata la voce "decimale" oppure numero e la lettera "e" (o altra)

se è selezionata la voce "esadecimale".

Cancella il numero che ti compare e sostituiscilo con il numero 0 e click su OK

Chiudi tutte le cartelle (sottochiavi) cliccando sui segni -

Chiudi l'Editor di Registro

Ora sei sistemato fino alla centesima apertura di O.E. dopodichè ripeterai tutta la trafila qui descritta.

CONSIGLIO: Prima di cambiare qualche cosa tramite l'Editor di Registro, salvarne una copia..... se va male qualche cosa puoi ripristinare la situazione precedente alla modifica.

geri21
12-07-2008, 09:44
Tutto perfetto !!! Non petevi essere più preciso !!!
Grazie edoage.

saluti
17-07-2008, 09:35
Lo stesso problema avviene con Windows mail di Vista.
Qui come si fa a togliere quel fastidioso avviso?

Spaolithos
17-07-2008, 12:04
Lo stesso problema avviene con Windows mail di Vista.
Qui come si fa a togliere quel fastidioso avviso?
Si agisce sempre dal Registro di sistema, solo che è differente il percorso:

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows Mail

Il valore della chiave Compact Check Count va impostato a 0.

saluti
17-07-2008, 13:21
Perfetto, grazie!

Spaolithos
18-07-2008, 15:38
Prego! :)
Ciao.

Eccomi
08-11-2008, 13:17
Devo ringraziarti anch'io, Spao... Non ne potevo più, di quel messaggio! :p

raggiods
12-11-2008, 11:36
Originariamente postato da edoage
Allora.....

Chiudi tutte le applicazioni, programmi, connessioni, ecc.

Start >> click su Esegui >> scrivi regedit >> click su OK

Si apre l'Editor del Registro ...

grazie, grazie, grazie
:cool:

non ce la facevo più

Un mese fa OE mi ha chiesto di comprimere i messaggi

Per un po' ho nicchiato, poi data l'insistenza e l'invadenza, mi sono deciso

Prima però sono andato sul forum di supporto Microsoft: un superesperto con 3mila certificazioni diceva "va fatto, è cosa buona e giusta".

Mi sono fidato, come un fesso.
Risultato, mi ha cancellato tonnellate di posta, random, qua e la. :mad: :mad:

Ci ho messo una giornata intera, e la pazienza di un amico smanettone, per recuperare il danno.

Dopo manco un mese mi richiede la stessa cosa :mad:

Giuro, stavo per lanciare il notebook dalla finestra.

Per fortuna ho trovato questo post: le soluzioni consigliate da altre parti su come eliminare l'alert si sono rivelate inutili.

Grazie infinite, per la precisione e il dettaglio.
Adesso dovrei stare a posto per un po', spero! :sarca:

raggiods
11-03-2009, 16:12
Allora.....

Chiudi tutte le applicazioni, programmi, connessioni, ecc.

Start >> click su Esegui >> scrivi regedit >> click su OK

Si apre l'Editor del Registro, il quale è composto da due finestre: una a sinistra e l'altra a destra (quest'ultima è suddivisa in tre colonne: Nome; Tipo; Dati).

Tu,invece, al momento, guardi quella di sinistra e .... click sul segno + di HKEY_CURRENT_USER

...

Grazie
Grazie
Grazie
Non ce la facevo più.

Davvero preciso ed esaustivo anche per un newbie
L'unica rottura è che tra meno di un paio di mesi si ricomincia :mad:

gufovolante
22-10-2009, 10:24
scusate se m'intrufolo, ma io so per certo che il problema su windows server 2003 non esiste oppure il contatore è impostato a molto più di 100...
da qui mi scaturisce un dubbio/domanda: non è che si possa fare di meglio con l'intervento sul registro incrementando il contatore o addirittura disattivandolo (anche perché se c'è una variabile contatore ci deve essere anche una funzione che controlla il raggiungimento del valore impostato)?
tutto ciò fermo restando che outlook express 6 di win serv 2003 sia lo stesso di win xp

che ne dite?
c'è un esperto in grado di fugare i miei dubbi?

ciao a tutti

Daxter71
30-10-2009, 19:28
Tu,invece, al momento, guardi quella di sinistra e .... click sul segno + di HKEY_CURRENT_USER

Ora sono scese a cascata delle altre sottocartelle (sottochiavi) e tu..... altro click sul segno + di Identities: ora è scesa una sola cartella fatta così ...{6CE04311-C001-4A9E-B3B3-43415E4C54CC}... tu avrai altri numeri e lettere però sempre chiusi tra parentesi

Ora apri questa cartella con un click sul segno +

E' scesa una cartella di nome Software.... fai click sempre sul segno +

Ora è scesa un'altra cartella di nome Microsoft.... click sul suo segno +

Ora sono scese due cartelle: Outlook Express e WAB

Fai click sul segno + di Outlook Express

Ora è scesa una cartella di nome 5.0: non cliccare sul segno + ma un solo click sopra il nome 5.0

Ora si è riempita la finestra di destra: osservala .... bella eh :)

Guarda la colonna "Nome" e noterai che tutte le voci sono elencate in ordine alfabetico dall'alto verso il basso, tranne la prima in alto (Predefinito)

La quarta/quinta/sesta (dipende dal tuo S.O.) voce è.....Compact Check Count
Scusate, mi intrometto anch'io...
Invece di fare tutta questa apertura manuale di cartelle e sottocartelle, è molto più semplice andare sulla barra dei menu Modifica/Trova incollare "Compact Check Count" e cliccare "trova successivo" e ti si posiziona esattamente su quella chiave.
Poi si controlla che il percorso corrisponda in basso nella barra dell'indirizzo, altrimenti premi F3 per continuare la ricerca. :cool:

Luca_TNT
13-01-2010, 17:51
Anche io ho questo tipo di richiesta, ma io non uso Outlook. E' vuoto e non configurato. Provero ad analizzare il computer con antivirus.

pasquale17
18-02-2010, 00:13
Ciao, sono nuovo.

A riguardo di questa discussione, trovo che ripetere le operazioni suggerite ogni 100 accessi è egualmente scocciante, per cui suggerisco quest'altra soluzione, come già suggerito sopra da gufovolante:

una volta giunti sulla voce già indicata "Compact Ceck Counter", cambiarne il nome aggiungendo ad esempio degli asterischi ( Compact Ceck Counter*** ), in modo da poter ripristinare le cose, se necessario (per cambiare il nome, cliccare sulla voce col tasto destro).

Ho già provato e non ho riscontrato problemi (al momento).


Ciao

seranto
13-04-2010, 14:33
non so come si fa, ma xkè non creare un .bat che azzeri il contatore in automatico e poi inserirlo in esecuzione automatica all'avvio?