PDA

Visualizza la versione completa : collegare notebook al pc fisso come secondo schermo: è possibile?


balbo
20-08-2005, 12:16
sia sul pc fisso, che sul notebook è installato wind xp, tutti e 2 aggiornati a service pack2.
Se tecnicamente possibile, volevo collegare, per poi estendere lo schermo del pc fisso (quindi in modalità dualhead) sullo schermo del pc portatile, magari attraverso il collegamento di un cavo "laplink".
Volevo sapere se si può fare o meno.
Attendo risposta.
Grazie
:)

robit
20-08-2005, 13:28
no :(

l'unica cosa che puoi fare è il contrario, cioè estendere il monitor del notebook sul monitor del pc fisso

il collegamento laplink serve solo per scambiare dati tra i due pc, nulla più

ciao :)

balbo
20-08-2005, 15:53
l'unica cosa che puoi fare è il contrario, cioè estendere il monitor del notebook sul monitor del pc fisso
si può fare! In questo caso, come vanno collegati assieme i 2 pc?
Presumo ci voglia un cavo e una presa apposta, che dallo schermo del fisso vada a collegarsi sulle uscite del notebook.
Poi, per la scheda video, com'è che bisogna fare?.....Và utilizzata solo quella del notebook ed esclusa quella del pc fisso?
Sul notebook è installata una scheda video "intel (R) 82852/82855 GM/GME graphics controller. Può bastare?
Di nuovo
:) :)

robit
21-08-2005, 00:54
Originariamente postato da balbo
In questo caso, come vanno collegati assieme i 2 pc?
Presumo ci voglia un cavo e una presa apposta, che dallo schermo del fisso vada a collegarsi sulle uscite del notebook.
Poi, per la scheda video, com'è che bisogna fare?.....Và utilizzata solo quella del notebook ed esclusa quella del pc fisso?
Sul notebook è installata una scheda video "intel (R) 82852/82855 GM/GME graphics controller. Può bastare?
Di nuovo
:) :)
Allora, balbo, la tua scheda grafica va benissimo, così come quella della maggior parte dei notebook. ;)

Le istruzioni sono le seguenti: collega tramite un normale cavo video (ad es. quello che già usi per il monitor del tuo pc fisso) l'uscita vga del tuo portatile allo schermo del desktop; poi vai nelle impostazioni della scheda grafica del notebook (click col destro in una zona "vuota" del desktop, proprietà, impostazioni, avanzate...), e cercando tra le voci del driver, abilitare la funzione di "estensione" dello schermo.

Tieni presente che normalmente puoi estendere (avere uno spazio pari ai due schermi) oppure duplicare (cioè visualizzare le stesse cose su due schermi) l'immagine del notebook.

Spero di essere riuscita a spiegarmi, comunque facci sapere :)

Ciao :)

balbo
21-08-2005, 01:02
ok, stacco la presa dietro e provo subito.
Grazie 1000 :) :)

robit
21-08-2005, 01:04
Ok, ti aspettiamo. ;) :)

lambertobias
21-08-2005, 18:12
Ehi Balbo...sono 17 ore che ti aspetto senza dormire...mi sarei un po' stufato :)

Scherzi a parte...è possibile utilizzare il monitor del portatile per estendere l'area di visualizzazione ma solo con alcuni portatili di fascia alta che hanno una Video-in integrata ( e non solo video-out come tutti gli altri ).

Lamberto.

robit
21-08-2005, 18:25
Originariamente postato da Lamberto Biasioli
Ehi Balbo...sono 17 ore che ti aspetto senza dormire...mi sarei un po' stufato :)

non dirlo a me, vedessi che occhiaie che ho, eheheh :)
(balbo, si scherza :) )

Scherzi a parte...è possibile utilizzare il monitor del portatile per estendere l'area di visualizzazione ma solo con alcuni portatili di fascia alta che hanno una Video-in integrata ( e non solo video-out come tutti gli altri ).



sai che questo non lo sapevo? ero convinta che, dato che su questo funziona così, la stessa cosa si verificasse su tutti i notebook :o

lambertobias
21-08-2005, 18:48
Non si finisce mai di imparare... certo è che questa è una possibilità...non è una cosa da tutti i giorni: con 4000euro di un portatile i fascia alta uno si può comperare una scheda come la nvs200 che gestisce 8 monitor contemporaneamente ed attaccarcene 3-4 da 19" LCD :)

Lamberto.