Word 2007: salvare un frontespizio come blocco predefinito

Fae18eb0359fc67bf687edcbce453e6b inserito da alecichi23 , il 23 apr 2010 | Riservato a: Per Tutti


Quando si scrivono molti documenti, spesso si ha il bisogno di utilizzare gli stessi contenuti nel solito formato. Un esempio può essere il frontespizio di una tesi, di un preventivo o di un qualsiasi documento che ha bisogno di un frontespizio sempre uguale.

In Word 2007 ogni elemento di un documento di testo può essere salvato direttamente nella sua specifica raccolta utilizzando l'apposito comando.

Se volete salvare un frontespizio nella raccolta predefinita, in modo da richiamarlo ogni volta in cui ne avete bisogno, andate nella scheda "Inserisci" e, nel riquadro "Pagine", dal menù del comando "Frontespizio", cliccate su "Salva selezione" nella raccolta frontespizi.

A questo punto, nella finestra "Crea nuovo blocco predefinito", lasciate invariati gli altri campi e confermate l'operazione cliccando su "Ok".

Word 2007


A lunedì!


inserito da alecichi23 , il Fri, 23/04/2010 - 08:02

5069 letture

-->

0 commenti

Non ci sono ancora commenti. Potresti essere tu il primo a scriverne uno...

Registrati gratis o fai login per essere avvisato via e-mail se qualcuno posta un nuovo commento

Scrivi un commento

Codice di verifica
Digita le parole qui sotto. Questo passaggio serve a prevenire lo Spam.
Registrati gratis per evitare questo passaggio.
 


Login


Top Formazione

I rapporti con i clienti
899ba220b5d75b5ece0e5a3532a68952_74_ In un mercato, come quello attuale, fortemente competitivo, nel quale acquisire nuovi clienti significa per un’impresa sostenere dei costi elevati, legare a sé i clienti già acquisiti è fondamentale per la stessa sopravvivenza dell’azienda.
Il cliente è al centro dell’attività di vendita di ogni impresa: conoscerlo e soddisfarlo sono fondamentali per il successo dell’azienda.

Manuali.net Social

Facebook  Twitter  RSS Feed

Newsletter







Su Facebook!

Manuali.net su Facebook