Windows 7: creare archivi compressi autoestraenti

Fae18eb0359fc67bf687edcbce453e6b inserito da alecichi23 , il 25 lug 2011 | Riservato a: Per Tutti


Windows 7 nasconde un piccolo tool per creare archivi autoestraenti dei file: si chiama IExpress e può essere utile quando non hai sottomano Winrar o Winzip e devi creare un backup veloce.

Dal menù "Start/Esegui" digita iexpress e premi "Invio" per caricare il software. Premi "Avanti" lasciando invariate le impostazioni.

Per creare un file che consenta di decomprimere il suo contenuto in una cartella temporanea, spunta l'opzione "Extract files only" e conferma con "Invio".

IExpress

Ora, dai un nome all'archivio e premi "Invio". Attiva "Prompt user with?" e, nel campo di testo, digita "Vuoi davvero procedere?". Premi "Avanti" due volte, clicca "Add", seleziona i file da inserire nell'archivio e conferma con "Apri". Premi di nuovo "Avanti" per due volte.

Fatto questo, spunta "Display message", digita "Estrazione completata" e clicca "Avanti". Premi "Browse" e indica dove creare l'archivio.

Scegli un "Nome file" e clicca "Salva". Clicca su "Avanti" nelle schermate successive e poi "Fine". In questo modo, ti basterà un doppio clic per scompattare l'archivio. 


A domani!
 


inserito da alecichi23 , il Mon, 25/07/2011 - 07:56

1395 letture

0 commenti

Non ci sono ancora commenti. Potresti essere tu il primo a scriverne uno...

Registrati gratis o fai login per essere avvisato via e-mail se qualcuno posta un nuovo commento

Scrivi un commento

Codice di verifica
Digita le parole qui sotto. Questo passaggio serve a prevenire lo Spam.
Registrati gratis per evitare questo passaggio.
 


Login


Top Formazione

Windows Live Essentials - Guida all'uso
Windows_Live_Essentials_Guida_all_uso_561_thumb Strumenti e metodi per realizzare applicazioni sul social network più famoso!

Manuali.net Social

Facebook  Twitter  RSS Feed

Newsletter







Su Facebook!

Manuali.net su Facebook