Trasmettere flussi multimediali ai dispositivi condivisi

Fae18eb0359fc67bf687edcbce453e6b inserito da alecichi23 , il 08 ago 2012 | Riservato a: Per Tutti


Grazie alle funzionalità dello strumento "Condividi file multimediali" di Windows 7, è possibile impostare le opzioni per trasmettere flussi multimediali ai dispositivi in rete.

Per farlo, vai nella sezione "Condividi file multimediali con dispositivi" e spunta la voce "Trasmetti flussi di immagini, musica..." per far si che eventuali player stand alone, console e altri dispositivi possano accedere ai contenuti multimediali condivisi.

A questo punto, clicca su "Scegliere le opzioni dei flussi multimediali" e, nella pagina visualizzata, seleziona le prime impostazioni.

In "Mostra dispositivi in" scegli "Rete locale" e clicca su "Consenti a tutti". Infine, scegli anche un nome per il "Catalogo multimediale".

Flussi multimediali

A domani!


inserito da alecichi23 , il Wed, 08/08/2012 - 08:00

1168 letture

-->

0 commenti

Non ci sono ancora commenti. Potresti essere tu il primo a scriverne uno...

Registrati gratis o fai login per essere avvisato via e-mail se qualcuno posta un nuovo commento

Scrivi un commento

Codice di verifica
Digita le parole qui sotto. Questo passaggio serve a prevenire lo Spam.
Registrati gratis per evitare questo passaggio.
 


Login


Top Formazione

Adobe® After Effects® CS4
77aa3b5f11463def79592439eb1a50d7_74_ In sole 30 lezioni imparerai ad usare un software professionale, dedicato al compositing video e alla realizzazione di effetti speciali. Scopri con noi tutte le novità della versione CS4!

Manuali.net Social

Facebook  Twitter  RSS Feed

Newsletter







Su Facebook!

Manuali.net su Facebook