Come cambiare il menù di GNOME Shell

Fae18eb0359fc67bf687edcbce453e6b inserito da alecichi23 , il 06 giu 2012 | Riservato a: Per Tutti


Non sei soddisfatto del menù presente di default in GNOME Shell? Allora sostituiscilo con Axe Menu, un plu-in che offre un menù più classico, totalmente integrato con il tema grafico.

Per prima cosa devi attivare il plug-in: per farlo, collegati a questa pagina e sposta il cursore presente a sinistra da OFF ad ON per effettuare l'attivazione del plug-in sul sistema.

Si aprirà una finestra di conferma in cui dovrai dare la tua autorizzazione; dopo pochi attimi il nuovo menù risulterà attivo e funzionante nell'angolo in alto a sinistra dello schermo.

Cliccandoci sopra, nella parte di sinistra troverai una serie di collegamenti alle varie directory principali, oltre alle Impostazioni di Sistema, al terminale, al motore di ricerca interno, ed ai comandi per riavviare GNOME Shell, effettuare il logout e spegnere il sistema.

Nella parte centrale, invece, troverai le varie icone dei programmi preferiti.

Inoltre, premendo il pulsante All Applications, è possibile scorrere la lista dei software installati divisi per categorie.

Axe Menù

A domani!


inserito da alecichi23 , il Wed, 06/06/2012 - 08:04

785 letture

1 commenti

1

Tony, mercoledì 06 giugno 2012 17:10:39

Potreste essere più chiari! Non trovo il cursore nella pagina da spostare su on. Grazie

Registrati gratis o fai login per essere avvisato via e-mail se qualcuno posta un nuovo commento

Scrivi un commento

Codice di verifica
Digita le parole qui sotto. Questo passaggio serve a prevenire lo Spam.
Registrati gratis per evitare questo passaggio.
 


Login


Top Formazione

Database
7d8c9604e5ec42b1f47fc341c8fee4e7_74_ Il corso è studiato per chi vuole imparare a gestire basi di dati in tutte le sue fasi: installazione, progettazione, creazione e utilizzo. In 30 comode lezioni scaricabili! Non aspettare oltre, iscriviti subito!

Manuali.net Social

Facebook  Twitter  RSS Feed

Newsletter







Su Facebook!

Manuali.net su Facebook