Chiudere (o "Killare") programmi bloccati

B9cd8ce1cf18309800ddb36535f8a8b2 inserito da ilgiarno , il 01 ott 2013 | Riservato a: Per Tutti


Buongiorno,
oggi scopriamo come chiudere quei programmi bloccati e che proprio non ne vogliono sapere...
Vi sarà capitato almeno una volta nella vita di perdere del tempo davanti al computer ammirando un programma bloccato, la classica finestra che "si scolora", la scritta "(Non risponde)" nella statusbar.
Qui le soluzioni sono tre: attendere, spegnere brutalmente il pc (operazione sempre sconsigliatissima), oppure trovare la maniera di forzare la chiusura dell'applicazione dormiente, ovvero "killarne" (ucciderne) il processo.
 
Ecco come fare.
Cliccare col pulsante destro del mouse sull'orologio di Windows, e selezionare Avvia Gestione attività (o Task Manager) dal menù contestuale.

 
Se il sistema è talmente bloccato da impedirvi questa seplice operazione, potete provare la combinazione di tasti CTRL+ALT+CANC, che vi aprirà una schermata con alcune voci, tra le quali, appunto, Avvia Gestione attività. (Se utilizzate un sistema operativo Windows precedente a Vista, si aprirà direttamente Task Manager.
 
Vedrete nella prima tab Applicazioni, l'elenco delle applicazioni aperte (Attività), potete provare a chiuderle selezionandole e cliccando sul pulsante Termina attività. Vi verrà chiesta la conferma di quello che state facendo. Confermando di voler chiudere l'applicazione, se siete fortunati, questa si chiuderà.
 
Invece se la manovra non sortisce nessun effetto, bisogna "killarne" il processo, ovvero arrestare brutalmente l'applicazione.
Cliccate col pulsante destro del mouse sull'applicazione e scegliete Vai al processo.


 
Vi si aprirà la seconda tab, Processi, e verrete posizionati direttamente sull'eseguibile dell'applicazione.

 
Cliccate su Termina processo (vi verrà anche qui richiesta conferma) e l'applicazione si chiuderà senza appello. Ovviamente qualsiasi lavoro non salvato andrà perso.
Cercate sempre di avere la pazienza di attendere, anche alcuni minuti, se un'applicazione riesce a riprendersi da sola. In caso contrario, sapete cosa fare.
 
A domani!


inserito da ilgiarno , il Tue, 01/10/2013 - 08:00

Ico16_tagsTags: windows,

1181 letture

-->

1 commenti

1

zeno crosina, martedì 01 ottobre 2013 16:50:42

grazie, mi è stato molto utile
cordialità
zeno crosina

Registrati gratis o fai login per essere avvisato via e-mail se qualcuno posta un nuovo commento

Scrivi un commento

Codice di verifica
Digita le parole qui sotto. Questo passaggio serve a prevenire lo Spam.
Registrati gratis per evitare questo passaggio.
 


Login


Top Formazione

Progettare e sviluppare un software
8ba819eb7e1d769c047844efe267306a_74_ Tutte le conoscenze di base per comprendere la progettazione e lo sviluppo di un software ed iniziare a sviluppare un'applicazione basandosi su strutture di sviluppo collaudate!

Manuali.net Social

Facebook  Twitter  RSS Feed

Newsletter







Su Facebook!

Manuali.net su Facebook